Presso l’Istituto Comprensivo “Foscolo-Gabelli” (Via Saverio Capezzuto), Evento della Zona 2 organizzato, come Club trainer, dal Lions Club Foggia U. Giordano. E’ un Service denominato “Viva Sofia”, dedicato a una bambina (Sofia) faentina di 8 anni, alla quale la mamma ha salvato la vita, nel novembre 2011, rimuovendo un corpo estraneo alimentare dalle sue prime vie respiratorie. Un corso di primo soccorso e rianimazione polmonare di base che ha lo scopo di fornire conoscenze e procedure utili a salvaguardare la vita in attesa dell’arrivo del personale del 118. Sofia, infatti, venne salvata dalla mamma grazie alla manovra di Heimlich, che verrà illustrata, mediante una interessante dimostrazione pratica, dal personale medico ed infermieristico del 118, unitamente alle altre semplici manovre di soccorso e a tutte le tecniche di rianimazione cardiopolmonare e di disostruzione delle vie aree. Presiede il dott. Gianfranco Nassisi, Coordinatore per la 1a Circoscrizione del Service Nazionale “Viva Sofia”

LOCANDINA VIVA SOFIA