Il 10 giugno 2020 si è riunita l’Assemblea dei Soci del L.C. Nardò nella residenza estiva della Presidente Maria Antonia De Lorenzis. Dopo il lungo lock-down causato dal Coronavirus, è stato  il primo attesissimo e felicissimo incontro fisico dei Soci, che, con le dovute precauzioni di protezione individuale e di distanziamento sociale, hanno potuto incontrarsi nell’ampio giardino dell’abitazione della Presidente. Tutti i Soci convenuti all’incontro assembleare hanno avuto modo, finalmente,  di riassaporare il piacere e le sensazioni di cordialità e calore umano che si avvertono quando l’amicizia vera diventa essenza,  lievito ed amalgama dello stare insieme e motore propulsore delle iniziative, progetti e services dell’Associazione.

E a proposito di Services, pur con le oggettive difficoltà dovute al lungo e persistente periodo di emergenza sanitaria, il L.C. di Nardò ha portato a compimento, anche quest’anno, il Service della “Raccolta occhiali usati”. Grazie al contributo di tanti Soci, compresi i giovani Leo, e di tanti bravi Cittadini, sono stati raccolti, nonostante le obbligatorie, necessarie limitazioni di movimento personale per la lotta alla pandemia, ben 245 paia di occhiali usati, utilizzando la grande disponibilità delle farmacie e dei negozi di ottica cittadini (Farmacia De Benedittis, Farmacia Manieri-De Cupertinis, Farmacia Onorato, Farmacia Orlando, Farmacia S. Maria degli Angeli, Ottica Mauro, Ottica Mazzarella, Ottica Ocularium, Vision Ottica, Studio Sistel Nardò) come punti di raccolta.

Forse non ci abbiamo mai pensato, ma questo Service ha un valore straordinario, perché consente ai poveri ipovedenti dei Paesi in via di sviluppo di poter andare a scuola….leggere un giornale o un libro…. godersi un panorama o un tramonto ….guadagnarsi da vivere….vivere.

Onore e merito all’Associazione Lions Clubs International!

Roberto Filograna – Officer Comunicazione L.C. Nardò