“FalantoArte” – Promotore di giovani talenti

 

Come è  ormai sua tradizione, il Lions Club Taranto Falanto ha organizzato anche quest’anno un concorso volto alla valorizzazione dei giovani del nostro territorio dotati di un talento artistico meritevole di incoraggiamento.

 

Il concorso rientra nel “FalantoArte”, un progetto ideato per contrastare l’ormai lento e inesorabile declino che sta vivendo la nostra città in ogni settore: all’insegna del motto Lionistico “We Serve” il L.C. Taranto Falanto ha varato da tempo tale iniziativa con l’intento, appunto,di promuovere il   talento  in ogni settore artistico.

 

Il progetto continuerà anche nel futuro avvicendando i vari settori dell’arte: questo anno è stata scelta la pittura per cui è stato proposto un concorso a premi a cui hanno partecipato oltre 25 giovani artisti che hanno esposto le proprie opere a Taranto presso la Galleria L’Impronta in via D’Aquino.

 

Tutte le opere hanno messo in evidenza una buona padronanza della tecnica della rappresentazione grafica, della tecnica del colore, ma soprattutto gli artisti  sono riusciti ad esprimere  con naturalezza il proprio  stato d’animo ed a suscitare emozioni coinvolgendo lo spettatore.

Le opere sono state sottoposte al vaglio della Giuria composta dalle prof.sse Ida De Marco (socia del Club), AnnaRita   Lucchese e Rosa Carmone del Liceo Artistico Lisippo di Taranto; quindi, anche con l’aiuto della organizzatrice e socia del Club Giorgia Mascolo, la Giuria  ha scelto le opere che più hanno messo in mostra un vero talento artistico e la capacità di trasmettere sensazioni.

Il primo premio  con l’opera “Introspezione” e’ andato all’artista Marilena Sansone, il secondo premio è andato  a Nadia Battista con l’opera ”L’equilibrio dello squilibrio”; menzioni speciali sono andate a Salvatore Grano, Sebastiano D’Auria, Adriana Amati e Giuseppe Fraccascia”; premi speciali a Marco Scasseddu e Barbara Di Pasquale.

 

La cerimonia della premiazione  si e’ aperta con un intervento del Presidente del L.C. Taranto Falanto Mario Bucci che ha dapprima elogiato le opere in mostra e poi ha  illustrato le finalità dell’Associazione e lo scopo del Premio FalantoArte; infine ha ringraziato la Bottega Artemisia nella persona di Antonella Micocci che segue molti artisti da anni.

 

A conclusione  della manifestazione il PastGovernatore Licia Bitritto Polignano  ha portato il saluto del Distretto Lions Club International illustrandone le finalità di carattere generale con alcuni esempi dei Services realizzati; infine ha esortato i giovani Artisti a proseguire nel percorso intrapreso con successo nel campo artistico, percorso che permette di dialogare con il proprio animo e con quello degli altri utilizzando come linguaggio l’immagine

 

.Enrico Grilli