Service Nazionale 2021-2022

KAIRòS

Integrazione al contrario

SERVICE NAZIONALE 2021-2022

DESCRIZIONE

Kairos è un termine che deriva dall’antica Grecia e significa il momento propizio, l’occasione favorevole, da non perdere.

Ed è questo il messaggio che, con il Lions Kairos, vogliamo dare.

E’ l’ora propizia per agire, per abbattere le barriere culturali che viviamo ogni giorno, per capire che la diversità (in tutti i sensi) esiste, ma può essere un valore aggiunto e può essere uno strumento per migliorare noi stessi.

Il progetto Kairos è quindi un progetto culturale nato inizialmente per la scuola secondaria e successivamente richiesto ed attuato anche per la scuola primaria.

E’ rivolto agli alunni “normodotati” che, guidati dai loro insegnanti, possono cogliere la ricchezza delle differenze con percorsi diversi a seconda che ci si rivolga ad alunni della scuola primaria o secondaria. Assieme ad alcune insegnanti, infatti, il gruppo Kairos ha creato dei manuali didattici che rappresentano il cuore pulsante e operativo del progetto Lions Kairos. Con questi manuali noi Lions andiamo a proporci nelle scuole chiedendo di attuarne i contenuti.

Per le scuole secondarie di primo grado – è disponibile anche un manuale ricco di attività per lo più corporee e sensoriali che permette ai ragazzi, attraverso la sperimentazione corporea di alcune situazioni di disabilità (disegnare con bende agli occhi o ascoltare le lezioni con tappi alle orecchie o scrivere con impedimenti alle mani etc), di accrescere la propria consapevolezza nei confronti della diversità o considerarla non più come un ostacolo, bensì come fonte di riflessione, condivisione e arricchimento personale.

All’interno di questo progetto ci sono state poi delle gemmazioni e sono nati progetti e manuali per le scuole superiori di secondo grado.

L’entusiasmo di alcuni membri del Lions Kairos e la collaborazione di un gruppo di persone che amano questo progetto ha permesso, infatti, di creare nuove proposte dedicate agli studenti delle scuole superiori.

Nasce così il progetto peril biennio in cui si passa “dall’integrazione al contrario alla valorizzazione della diversità” con lo scopo di rendere i ragazzi consapevoli dei bisogni e delle difficoltà degli altri e arrivare al concetto di diversità intesa come una parte della vita di tutti noi, in cui ci sia accettazione e comprensione delle differenze.

Per la scuola materna – è stato predisposto un puzzle da pavimento dal titolo “Alla ricerca di Abilian”, una fiaba che ha per protagonisti diversi animali, e una chiavetta USB per raccontarla.

Per la scuola primaria – la favola è diventata un libretto illustrato che viene distribuito ai bambini.
La storia di Abilian è una bellissima favola, un percorso divertente, avventuroso, affascinante nel quale un simpatico panda vaga alla ricerca di un luogo fantastico “il luogo del cuore” che riuscirà a raggiungere solo grazie all’aiuto e alla reciproca collaborazione di altri animali che con la loro specifica diversità lo aiuteranno a trovare Abilian, un luogo dove tutti sono “abili”.

Ogni bambino riceve un libretto su cui lavorare e ogni insegnante un manuale esplicativo.

Da qualche anno è nato un nuovo progetto.

Per la scuola primaria – “Alla scoperta dell’alveare” è un altro interessante progetto in cui si lavora sul parallelismo fra la vita in un alveare e la vita in classe (api diverse con diverse abilità, bambini diversi con abilità diverse).

E’ nato anche un progetto per il triennio che affronta la tematica riguardante la dichiarazione universale dei diritti dell’uomo e la lotta agli stereotipi.

L’obiettivo è quello di aiutare i ragazzi che saranno gli uomini di domani a essere migliori di noi e contribuire a creare una società con meno pregiudizi, più consapevole del valore della condivisione e del valore aggiunto che la diversità può avere, una società che sviluppi la cultura della pace, dell’impegno sociale, della responsabilità.

Aiutiamo i bimbi e i ragazzi a comprendere che la diversità fa parte della vita di tutti noi, lottiamo contro i pregiudizi, insegniamo ai nostri figli a cogliere la ricchezza nelle differenze.

Questo è il messaggio che desideriamo trasmettere ai giovani con il progetto Kairos!

Ulteriori informazioni sul service sono disponibili sul sito www.lions-kairos.it

Beneficiari
Il service è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado e propone un progetto di integrazione al contrario che coinvolge tutti gli studenti, sensibilizzando nel contempo anche i genitori.

Offerta Formativa

Il service è così articolato:
Scuole dell’Infanzia

Puzzle “Alla ricerca di Abilian” sia da pavimento che da tavolo

Manuale per gli insegnanti

Chiavetta USB audio

Scuole Primarie
“Alla ricerca di Abilian”: libretto per ogni alunno, manuale per gli insegnanti e chiavetta USB audio per i non vedenti. Il libretto è stato tradotto in lingua inglese e spagnola. E’ stato realizzato anche un video LIS per i non udenti.

“Alla scoperta dell’Alveare”: libretto per ogni alunno, manuale per gli insegnanti

Scuole Secondarie 1° grado
Manuale per i consigli di classe, con articolazione della proposta per ogni disciplina scolastica

Scuole Secondarie 2° grado
Biennio: manuali per gli insegnanti

Scuole di ogni ordine e grado
Let’s Play Different: gioco in scatola da utilizzare, ad esempio, durante i Lions Day.
Una brochure esplicativa che viene consegnata a tutte le scuole e ai Lions Club che la richiedano.

Scopo del Service
Lo scopo è quello di incidere positivamente e significativamente sulla società del futuro contribuendo a diffondere il rispetto per qualunque persona e il diritto di tutti alla dignità umana.

Costi del Service
Il costo del materiale da destinare alle scuole aderenti al Progetto è a carico dei Lions Clubs che lo promuovono.

Social Share: