Il 12 Dicembre il Presidente del Lions Club di Lucera, Germano Benincaso, noto regista Lucerino, ha festeggiato  50 anni di attività teatrale nel corso di una serata, che ha visto riuniti nel Teatro dell’Opera  il Rotary Club e  Lions Club di Lucera .

All’evento erano presenti oltre 400 spettatori che hanno seguito con grande interesse il racconto e gli avvenimenti che hanno caratterizzato la sua vita artistica.

Germano ha ripercorso il suo cammino dal debutto, a partire dal 1967, che l’ha visto indossare, giovanissimo e autodidatta, i panni dell’attore protagonista e del regista della Filodrammatica Fides et Studium e, dal 1969, del Gruppo Amici dell’Arte.

Germano pur rimanendo nella propria terra – ha saputo ottenere successi e riconoscimenti anche al di fuori dei confini locali.

Numerose le sue partecipazioni nel cinema:  al fianco di Melba Ruffo, Franco Interlenghi e Lorenzo Flaherty in “Il conte di Melissa”;   ancora insieme a Melba Ruffo e con Fabio Testi in “Il procuratore”; “Zana” con Daniel Mac Vicar; “Il diario di un prete” con Antonio Catania e Rolando Ravello, “Ti voglio bene Eugenio” con Giancarlo Giannini e Giuliana De Sio ed il cortometraggio “Specchi”, approdato a San Francisco per il Mini Festival del Cinema italiano organizzato dall’Università di Berkeley.

Al termine della serata, il Lions Club e il Rotary Club  di Lucera, hanno manifestato la riconoscenza a Germano, consegnando una targa con un messaggio di ringraziamento per l’impegno profuso nel promuovere l’immagine della città di Lucera.

Maria Rosaria Ricci – Officer Comunicazione L.C. Lucera