Solo tre anni dopo la costituzione dell’organizzazione, i Lions divennero internazionali grazie alla fondazione del primo club in Canada. Nel 1927 fu la volta del Messico. Negli anni ’50 e ’60 la crescita a livello internazionale accelerò, con nuovi club in Europa, Asia e Africa.