In Europa, e più genericamente in tutto l’Occidente, il morbillo è considerato una banale malattia infantile curata attraverso la semplice vaccinazione.

 

In Africa, in Sud America e in Indonesia, invece, rappresenta una grossa piaga sanitaria e sociale.

 

Ancora oggi, infatti, questa malattia rappresenta una vera e propria epidemia, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, colpendo le categorie più fragili e causando ogni giorno la morte di 400 bambini.

 

A grazie alle campagne di sensibilizzazione e di raccolta fondi per la causa ONE SHOT ONE LIFE, i decessi provocati dal morbillo sono diminuiti del 78%, con un numero di vite salvate pari a 13,7 milioni, registrate dal 2000 al 2012.

 

Il Lions Club International si è prefissato di raccogliere 30 milioni di dollari entro il 2017 cifra che sarà raddoppiata dalla Gavi Alliance composta dalla fondazione Bill e Melinda Gates e dal Dipartimento Britannico per lo Sviluppo Internazionale portando le donazioni ad una cifra totale di 60 milioni di dollari. Ogni vaccino costa mediamente 1 dollaro quindi con questo progetto si salveranno più di 60 milioni di vite.

 

 

Sabato 6 agosto saremo partner dell’evento Ostuni Bianca – A Cena Insieme organizzata da Ostuni Bianca a cena insieme, Ostuni Shopping e Smileventi ed in quella occasione raccoglieremo fondi per combattere il morbillo.

 

Con ogni euro raccolto sarà possibile vaccinare e salvare la vita a 2 bambini attraverso una donazione che il Lions Club Ostuni Città Bianca veicolerà alla LCIF (la Fondazione Lions Internazionale) per vaccinare bambini in tutto il mondo.

 

Seguite il nostro evento: www.facebook.com/events/1743007152637252/

 

Vi aspettiamo numerosi e per prenotare contattateci ai numeri:

Ignazio Anglani: 3397087700

Giuseppe Cariulo: 3383905227